Programma europeo: 

CONNECTING EUROPE FACILITY (CEF)

L’obiettivo del presente invito a presentare proposte è quello di progettare, sviluppare e lanciare un solido programma di lavoro tecnico: infrastrutture per sostenere gli istituti europei di istruzione superiore nell’offrire agli studenti una identificazione e l’autenticazione elettronica transfrontaliera sicura, nonché l’identificazione e l’autenticazione elettronica transfrontaliera; lo scambio elettronico dei dati richiesti dai servizi online per gli studenti. L’obiettivo della soluzione futura è di consentire agli studenti europei in mobilità transfrontaliera di utilizzare i diversi servizi accademici online (servizi applicativi, campus, campus, ecc. servizi) e servizi non accademici per gli studenti.

Per studenti in mobilità si intendono gli studenti Erasmus+, compresi quelli in mobilità nell’ambito di il programma di tirocini per le opportunità digitali Erasmus+, nonché gli studenti europei che intraprendono un periodo di apprendimento o di formazione in un istituto d’istruzione superiore di un altro istituto di uno Stato membro o paese del SEE. In futuro, la piattaforma Core Service dovrebbe essere estendibile ad altri programmi di mobilità e agli studenti che si iscrivono a pieno titolo di studio in un altro Stato membro o paese del SEE. Per questo motivo, la soluzione dovrebbe essere generica e che, nei futuri programmi di lavoro, potranno essere gradualmente estesi ad altri programmi di lavoro.

Candidati ammissibili: 

I soggetti giuridici. Il consorzio deve essere composto da almeno tre beneficiari autonomi stabiliti in tre diversi Stati membri dell’UE o nei paesi associati di Orizzonte 2020.

Paesi ammissibili: 

  • Stati Membri
  • Paesi e territori d’oltremare (PTOM) legati agli Stati membri
  • Paesi associati

Scadenza: 

Sab 14 Novembre 2020

Budget: 

Euro 2.500.000

Info e Documenti: