Programma europeo: 

EUROPA CREATIVA

Nell’ambito dell’obiettivo specifico di promuovere la circolazione transnazionale, una delle priorità del sottoprogramma MEDIA è il sostegno alla distribuzione nelle sale attraverso il marketing transnazionale, il branding, la distribuzione e l’esposizione di opere audiovisive. Il sottoprogramma MEDIA sostiene la creazione di sistemi di sostegno alla distribuzione di film europei non nazionali attraverso la distribuzione nelle sale e su tutte le altre piattaforme, nonché le attività di vendita internazionale, in particolare la sottotitolazione, il doppiaggio e la descrizione audio delle opere audiovisive.

Trai i risultati attesi dal bando: 1) miglioramento della distribuzione transnazionale dei recenti film europei non nazionali; 2) aumento degli investimenti nella produzione, acquisizione, promozione, distribuzione in sala e online di film europei non nazionali; 3) sviluppo di legami tra il settore della produzione e quello della distribuzione, migliorando così la posizione competitiva dei film europei non nazionali.

Candidati ammissibili: 

Organizzazione senza scopo di lucro, autorità pubbliche, organizzazioni internazionali, università, istituzioni educative, centri di ricerca, enti a scopo di lucro. Le persone fisiche non sono ammissibili, ad eccezione dei lavoratori autonomi o equivalenti (cioè le imprese individuali) in cui la società non ha personalità giuridica distinta da quella della persona fisica.

Paesi ammissibili: 

Stati membri UE e paesi e territori d’oltremare; paesi in via di adesione; paesi candidati e potenziali candidati che beneficiano di una strategia di preadesione; paesi EFTA membri del SEE; Confederazione svizzera; paesi che rientrano nella politica europea di vicinato

Scadenza: 

Gio 29 Ottobre 2020

Budget: 

3.500.000 Euro

Info e Documenti: