Il programma LIFE è suddiviso in due sottoprogrammi, uno per l’ambiente (che rappresenta il 75% della dotazione finanziaria complessiva) e uno per l’azione per il clima (che rappresenta il 25% della dotazione).

Progetti tradizionali

Natura e biodiversità

Il sottoprogramma ambiente finanzia progetti di conservazione della natura, in particolare nelle aree della biodiversità, degli habitat e delle specie. Fornisce sovvenzioni per le migliori pratiche, progetti pilota e dimostrativi che contribuiscono all’attuazione delle direttive dell’UE su uccelli e habitat, la strategia dell’UE per la biodiversità fino al 2020 e lo sviluppo, l’attuazione e la gestione della rete Natura 2000.

I progetti ricevono un cofinanziamento fino al 60%. Il tasso di cofinanziamento può raggiungere il 75% se almeno la metà dei costi totali stimati del progetto viene utilizzata per azioni volte a migliorare lo stato di conservazione degli habitat o delle specie prioritarie elencate nelle direttive sugli uccelli e sugli habitat dell’UE.

Ambiente ed efficienza delle risorse

LIFE cofinanzia progetti nel settore ambientale, in particolare nei settori aria, prodotti chimici, economia verde e circolare, incidenti industriali, gestione marina e costiera, rumore, suolo, rifiuti, acqua e ambiente urbano. Il programma fornisce sovvenzioni per azioni per progetti pilota e dimostrativi per sviluppare, testare e dimostrare approcci politici o gestionali. Copre anche lo sviluppo e la dimostrazione di tecnologie innovative, l’attuazione, il monitoraggio e la valutazione della politica e della legislazione ambientale dell’UE, nonché le migliori pratiche e soluzioni. La Commissione Europea è particolarmente alla ricerca di tecnologie e soluzioni pronte per essere implementate in condizioni prossime al mercato, su scala industriale o commerciale, durante la durata del progetto.

I progetti ricevono un cofinanziamento fino al 55%.

Governance e informazione ambientale

Il programma sostiene progetti nei settori della sensibilizzazione, formazione ambientale e rafforzamento delle capacità, conformità e applicazione della legislazione, sviluppo della conoscenza e partecipazione del pubblico e delle parti interessate. questioni ambientali. Ciò include piattaforme di cooperazione e condivisione di conoscenze su soluzioni e pratiche ambientali sostenibili.

I progetti ricevono un cofinanziamento fino al 55%.

Progetti integrati

I progetti integrati sono progetti strategici che aiutano gli Stati membri dell’UE a realizzare la piena attuazione delle strategie o dei piani d’azione richiesti dalla legislazione ambientale e climatica dell’UE. Sono attuati su scala nazionale o regionale, coinvolgendo autorità competenti e bilanci molto significativi provenienti da diverse fonti dell’UE e nazionali, della durata media di 6-10 anni.

Nell’ambito del sottoprogramma per l’ambiente, questi progetti su larga scala attuano piani, strategie o tabelle di marcia nei settori della natura (compresa la gestione della rete Natura 2000), dell’acqua, dei rifiuti e dell’aria.

I progetti ricevono un cofinanziamento fino al 60%, con una media di 10 milioni di euro di sovvenzioni LIFE per progetto.
Per ulteriori informazioni, leggere questa presentazione e controllare gli esempi di progetti in corso in questo opuscolo e nel nostro database dei progetti (scegliere come sezione “Progetti integrati per l’ambiente”).

Info: